Pubblicati da terrepadane

TRAGUARDO DEI CENTO ANNI PER FIAT E TERREPADANE

Il Consorzio agrario di Piacenza fu il primo concessionario in Italia di Fiat Trattori e New Holland.
Il prestigioso traguardo è stato tagliato in occasione dell’Eima di Bologna, dove il Consorzio Agrario Terrepadane è stato premiato ufficialmente, alla presenza del suo presidente Marco Crotti, del direttore generale Dante Pattini, di Luigi Bongiorni, responsabile macchine e di una delegazione del Consorzio.

TERREPADANE MACCHINE: AL VIA UN FITTO CALENDARIO DI EVENTI

Fatturato in crescita di oltre il 40%. All’EIMA di Bologna, Terrepadane taglierà il traguardo dei 100 anni di collaborazione con New Holland. Il Consorzio sarà inoltre presente anche ad alcune delle più importanti manifestazioni agricole lombarde. Si parte dalla Fiera Agricola di Abbiategrasso in programma dal 20 al 22 di Ottobre.

GRANO DURO, LE PROSPETTIVE PER IL 2019 NEL CONVEGNO TERREPADANE

Con le nuove semine alle porte, ha ruotato intorno a questo tema il convegno promosso da Terrepadane e andato in scena questa mattina – lunedì primo ottobre – nella gremita sala Bertonazzi del Palazzo dell’Agricoltura di Piacenza.
La mattinata ha rappresentato un momento di riflessione sull’annata 2018, particolarmente complicata per il settore, a causa del clima e delle quotazioni sul mercato.

TERREPADANE: PIU’ SERVIZI PER STARE ACCANTO AGLI AGRICOLTORI

Il presidente Crotti e il direttore Pattini fotografano la crescita del Consorzio, riunitosi in workshop ad Arenzano.
Innovazione e cambiamento organizzativo. Sono i temi del workshop organizzato dal Consorzio Agrario Terrepadane, che si è riunito tre giorni – dal 12 al 14 settembre – ad Arenzano, in Liguria per condividere e definire i progetti che saranno alla base delle strategie dei prossimi anni e che sono legati alle principali filiere, ovvero latte, pomodoro, cereali e uva.

TERREPADANE, PRESENTATI IN CDA I NUMERI DELLA SEMESTRALE

Trascorso un mese dal rinnovo delle cariche che ha visto eleggere i Consiglieri per il prossimo triennio e sancito il ritorno di Marco Crotti alla presidenza di Terrepadane, il CDA del Consorzio è tornato la scorsa settimana a riunirsi per approvare la relazione finanziaria semestrale. “Con una sostanziale tenuta del fatturato rispetto al primo semestre 2017, questi primi numeri del 2018 fotografano una situazione certamente incoraggiante – afferma Dante Pattini, Direttore Generale Terrepadane – soprattutto se consideriamo che le performance migliori arrivano da quei settori la cui componente innovativa ricopre per l’azienda agricola l’aspetto principale del nostro apporto, settori nei quali Terrepadane ha investito negli scorsi anni e continua tuttora a investire per favorirne lo sviluppo”

MARCO CROTTI E’ IL NUOVO PRESIDENTE DI TERREPADANE

Eletti i membri del nuovo Consiglio e a seguire la prima riunione di CDA con la nomina di Presidente, Vicepresidente e Comitato Esecutivo. Questa mattina a Palazzo dell’Agricoltura si è tenuta l’Assemblea dei delegati di Terrepadane. L’organo rappresentativo del Consorzio, dopo aver approvato il Bilancio 2017 ha stabilito gli undici nomi che per il prossimo triennio siederanno nel Consiglio di Amministrazione della Cooperativa.
(In foto, da sinistra, il vicepresidente Alessandro Rota, al centro il Direttore Generale Dante Pattini accanto al neo Presidente Marco Crotti)

TERREPADANE CON LE GRANDI IMPRESE ITALIANE NEL WORKSHOP DI UNICREDIT

A Firenze, per parlare di credito e crescita nei principali settori economici, c’era anche il Consorzio Agrario. Nella prestigiosa Sala dei 500 di Palazzo Vecchio a Firenze, si è tenuto ieri un importante incontro organizzato da Unicredit cui hanno partecipato rappresentanti di molte grandi aziende italiane operanti in differenti ambiti economici e produttivi: meccanica, agroalimentare, turismo, nuove economie, agricoltura. Presenti i massimi vertici della Banca che con oltre 92.000 dipendenti si colloca tra le più importanti a livello europeo.

IMPORTANTE RICONOSCIMENTO PER TERREPADANE

Terrepadane è stata selezionata da Corteva Agriscience ( DOW, DU PONT,PIONEER ) come unico distributore italiano a concorrere ad un premio internazionale legato al rispetto delle pratiche agronomiche, commerciali ed ambientali. Il premio denominato ERA ( Environmental Respect Awards ) verrà assegnato ad ottobre a Washington. Il direttore Generale di Terrepadane Dante Pattini: “Credo che questo riconoscimento da parte di un fornitore del peso di Corteva ci rafforzi nel nostro lavoro quotidiano di consolidare sempre più risultati economici e di stewardship del settore agricolo rafforzando la nostra reputazione”