Pubblicati da terrepadane

TERREPADANE IN CRESCITA ANCHE NEL 2020

L’emergenza sanitaria che ha caratterizzato la campagna 2020 non ha mai fermato il lavoro di Terrepadane che anche durante i mesi più difficili, ha continuato a servire gli agricoltori fornendo mezzi tecnici e servizi indispensabili per la loro attività dimostrandosi, così, partner ideale per tutto il territorio in cui opera.

DA TERREPADANE TECNOLOGIE SOSTENIBILI PER IL VIGNETO

L’esperienza dell’azienda vitivinicola Sacchi Davide di Carmiano
Bastano 30 minuti di strada tra le colline piacentine per arrivare a Carmiano, una frazione di Vigolzone: un piccolo gioiello della nostra provincia, nel cuore della Valnure, che purtroppo in questi anni ha subito lo spopolamento come molti comuni di collina. Quelli dell’inverno infatti, sono i mesi più duri per questo paesino, che per fortuna si ripopola con la bella stagione per la tradizionale villeggiatura.

FERTIRRIGAZIONE: DA TERREPADANE LE INNOVAZIONI PER IL 2021

Irrigazione del pomodoro da industria in provincia di Piacenza significa ormai da anni irrigazione a goccia e fertirrigazione. Tra le realtà che hanno fatto scuola per quanto riguarda l’irrigazione a goccia e la fertirrigazione, vi è senz’altro il Consorzio agrario Terrepadane: .

TERREPADANE DA SEMPRE VICINA AL TERRITORIO

Un’agricoltura più efficiente : uno degli obiettivi di Terrepadane per il 2021. Il Presidente del Consorzio Marco Crotti racconta di un’azienda da sempre vicina ai lavoratori del settore. Tra le aziende che sembrano non avere risentito della pandemia e continuare a veleggiare con il vento in poppa, c’è senz’altro il Consorzio agrario Terrepadane, la prestigiosa realtà piacentina, che con 120 anni di storia alle spalle è stata capace di rinnovarsi e di affiancare l’agricoltura del nord Italia nel complesso processo di miglioramento di competitività che ha vissuto e sta vivendo.

NATALE TECNOLOGICO PER TERREPADANE CON LA DONAZIONE DI TABLET

. Così il presidente del Consorzio agrario Terrepadane, Marco Crotti, ha spiegato in sintesi il “progetto Natale” del Consorzio, che ha donato 70 tablet alle scuole agrarie del territorio con l’obiettivo di facilitare la didattica integrata, in modo che possano essere offerta a tutti gli studenti le stesse possibilità.

TERREPADANE MACCHINE: LA CASA DELL’AGRICOLTURA 4.0

L’Agricoltura 4.0 è quell’agricoltura – che si chiama 4.0 perché rappresenta la quarta rivoluzione verde – che attraverso la tecnologia punta a divenire sostenibile e “intelligente”, utilizzando le informazioni per produrre di più e meglio, riducendo i passaggi e inquinando meno. Un concetto che trova piena applicazione nel progetto che Terrepadane ha messo in atto attraverso un sistema computerizzato che permette ai Soci – clienti di integrare il lavoro nei campi con la gestione aziendale, tenendo sotto controllo le operazioni colturali, i mezzi impiegati, i risultati produttivi raggiunti.

AZIENDA LA TOSA: DALLA COLLABORAZIONE CON TERREPADANE GRANDI RISULTATI PER IL VIGNETO BIOLOGICO

Innamorati della loro professione. Convinti della loro mission di “contadini del terzo millennio”. Bastano poche parole per descrivere l’impegno con cui i fratelli Stefano e Ferruccio Pizzamiglio conducono la loro azienda “La Tosa” di Vigolzone, una realtà sostanzialmente vitivinicola, che però ha saputo aprirsi anche ad altre attività, dall’agriturismo, alla formazione con il Museo del Vino.

TERREPADANE: PER IL 2021 L’INNOVAZIONE PER LA NUTRIZIONE DEL POMODORO

La sfida dell’agricoltura moderna sta – come è noto- nel riuscire a mantenere produzioni elevate e allo stesso tempo preservare i terreni dai danni che uno sfruttamento non ben gestito potrebbe comportare. In questo senso è strategica la gestione della nutrizione minerale. Nel nostro territorio una coltura sulla quale sono state maturate esperienze interessanti è il pomodoro da industria. Per questa coltivazione i momenti cruciali sono l’ottenimento di un buon attecchimento nel post trapianto e lo sviluppo della pianta in tempi brevi (“chiusura della fila”), in modo equilibrato e robusto.

NEI PROSSIMI ANNI ANCHE LE NOCCIOLE CHE LAVORERA’ LA FERRERO PARLERANNO PIACENTINO

In questi giorni sono state piantate le prime 10.000 piante di nocciolo in due aziende agricole piacentine che hanno aderito alla nuova filiera realizzata da Ferrero, Cooperativa Lusuco e Consorzio Agrario Terrepadane nell’ambito del progetto “Filiera Nocciola Italiana” dell’Azienda di Alba.
Si tratta dell’Azienda Milani Giacomo di Castel San Giovanni e dell’Azienda Dallafiore Luigi e Umberto di Vicomarino di Ziano piacentino che insieme hanno dedicato al nocciolo oltre 15 ettari.

QUADERNO DI CAMPAGNA: UNO STRUMENTO PER GUARDARE AVANTI

La gestione del Quaderno di campagna, un obbligo per le aziende agricole che si trasforma in un’opportunità
Il Quaderno di Campagna, istituito nel 2001 (DPR 290 del 23 aprile del 2001), è un registro obbligatorio per tutte le aziende agricole che utilizzano prodotti chimici (sia concimi che fitofarmaci): in pratica è un documento, che racconta la storia di tutto quello che accade in azienda, dalla semina alla raccolta dei prodotti. Il quaderno è uno dei profili, oggetto di controllo, sia da parte delle Asl, che delle Regioni, che in alcuni casi, anche della Guardia Forestale.