Sognando

l'agricoltura del futuro

Qualità, esperienza

e competenza dal 1900

Sempre vicini

alle esigenze dell’agricoltore

Innovazione continua

Prodotti e servizi

all’avanguardia

Le attività di Terrepadane

Le promozioni di Terrepadane

Programma di Sviluppo Rurale dell’Emilia Romagna

La nostra azienda ha usufruito del finanziamento del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR)

Le notizie di Terrepadane

TERREPADANE, RELAZIONE SEMESTRALE POSITIVA

Relazione semestrale sotto i riflettori del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Terrepadane, che si è riunito nei giorni scorsi per l’approvazione del consueto documento infrannuale. La storica cooperativa si è presentata in ottima salute anche a questo appuntamento: infatti, i risultati dei primi 6 mesi parlano di un fatturato che sfiora i 150 milioni di euro, con un aumento di circa 40 milioni rispetto allo scorso anno.

VITE, DA TERREPADANE SOLUZIONI D'AVANGUARDIA

Fronteggiare lo stress che le colture stanno soffrendo a causa dell'incremento termico e della carenza idrica, è una vera priorità per gli agronomi, soprattutto in un momento come questo, in cui l'effetto del cambiamento climatico si sta manifestando in modo quasi drammatico. Ben consapevole di questo tipo di problematiche, il Consorzio agrario Terrepadane ha messo a punto un progetto ambizioso e specifico, che ha come obiettivo il soddisfacimento delle esigenze nutritive delle piante e quindi il superamento degli stress, in cui queste ultime incorrono.

ANCHE LA CIPOLLA PATISCE LA SICCITA': IL SOSTEGNO DI TERREPADANE

E’ una coltura caratteristica per la provincia di Piacenza. La cipolla con i suoi 400 ettari rappresenta infatti una coltivazione tradizionale che – insieme all’aglio – si è imposta in alcuni areali, soprattutto nella “bassa”. In questi giorni, visto che la raccolta è in corso orma imminente, si stanno susseguendo i primi bilanci, che come per tutte le orticole, hanno dovuto fare i conti con una problematica che ha dominato la scena già da parecchi mesi: la siccità. Nel piacentino sono coltivati a cipolle circa 400 ettari suddivisi tra dorate, boretane, rosse e bianche.

VENERDI PIACENTINI, CON TERREPADANE L'AGRICOLTURA TORNA PROTAGONISTA

Due modernissimi trattori, veri gioielli di tecnologia, si mostrano imponenti in piazza Cavalli accanto ad un altro gioiello piacentino: un cavallo del Mochi. Questa l'insolita accoppiata andata in scena venerdì' sera in occasione del secondo “venerdì piacentino”. Un accostamento forse inconsueto, ma non insensato, poiché in essa è racchiusa l'anima di Piacenza, città d'arte, ma anche caratterizzata dalle profonde radici agricole.

Le nostre sedi

      Per vedere gli indirizzi e i principali contatti clicca sui segnalini Vai alla pagina con tutte le sedi di Terrepadane

      Richiedi informazioni

        Clicca qui per aggiungere il proprio testo

        Copyright © Terrepadane 2017 - Tutti i diritti riservati Powered by Valuebiz